SCIALPINISMO, ICE CLIMBING, CIASPE Programma SKIRATTA 2022 "a new life on the snow"

 PROGRAMMA SKIRATTA
SOLOSCIALPINISMO... ma anche Ice Climbing & Ciaspe

una cosa per intenditori, rara e preziosa, sicuramente non per tutti.
something rare and precious for connoisseurs, surely not for all.


In queste proposte SKIRATTA ho voluto coinvolgere alcuni miei amici/colleghi con cui sono in sintonia e con cui condivido il nostro bellissimo mestiere nella forma più autentica e tradizionale. Infatti quando abbiamo un po' di tempo libero lo passiamo a scalare, sciare e a camminare esattamente come quando guidiamo i nostri clienti. Facciamo quindi sempre le stesse cose ma le stesse si possono fare in così tanti modi che non ci siamo ancora stufati. Vorremmo anche proporci come appassionati ed esperti conoscitori della montagna e la sua cultura e non come "animatori", stile involontario in cui sono precipitati molti professionisti che conosciamo. Quest'essere un po' ruvidi non ci procura molto lavoro ma ci rende apprezzati da chi ama il contatto diretto con quello che fa e ne conserva nel tempo il migliore dei ricordi. 

In the following SKIRATTA proposals I have involved some of my colleagues with whom I share the same style of working in the most authentic and traditional way. As a matter of fact  we spend our spare time together climbing, skiing or walking in the same way we do with our clients. You may object that we repeat the same things but same things  can be done in so many different ways that we never get bored. That is why  we would like to propose ourselves as passionate experts of mountain life and culture not as “ entertainers”. A role assumed by a large number of pro of our acquaintance. Our rough style may appear less attractive but is  highly appreciated by people who look for total immersion in a true mountain experience.
Believe me, they will keep a marvelous lifelong memory of it.

VAI A CONOSCERE LE PROPOSTE DELLE GUIDE ALPINE MIE AMICHE 
CLICK TO KNOW MY FRIENDS MOUNTAIN GUIDES PROPOSALS 

 

SCIALPINISMO/SKITOURING (DOLOMITES)


1)-WE skialp a Fanes
per scialpinisti di medie capacità BS. L'Alpe di Fanes è un luogo di straordinaria bellezza che ha dato origini a molte leggende. Ci si ritrova circondati da una serie di cime che, con difficoltà e impegno diversi, possono essere salite e discese con gli sci. Ci sono 2 rifugi celebri per la loro calda ospitalità. Un vero paradiso per lo scialpinismo! 



Ritrovo/meeting: Passo Falzarego h.9.00
Itinerario: Cima Lagazuoi (funivia-cablecar)-Forcella del Lago-Alpe Grande di Fanes-Passo Limo-Rifugio (Fanes o Lavarella secondo disponibilità). Il giorno dopo si sale alla Forcella La Varella e si scende a La Villa.
Costo a persona: 320€
Min. Partecipanti: 4 (adeguamento costi se con 2 pers.)
Include: Guida, 1/2 pens. in rifugio, funivia.
Date: a richiesta da Gennaio al 10 Aprile.


2)-WE skialp a Corte*


(2 gite facili) Monte Sief/Col di Lana e Monte Pore.

La frazione di La Court (Corte) in cui vivo è un piccolo agglomerato urbano dove il tempo sembra essersi fermato. L'attività principale è l'allevamento bovino e l'abitato è adagiato su un costone esposto a sud a 1600m. sulle pendici del Col di Lana. Comodamente raggiungibile in auto su strada asfaltata e poco ripida percorrendo meno di 2 km dalla Statale delle Dolomiti che collega Arabba a Livinallongo è balcone panoramico su Marmolada, Sella e Civetta. 

Facendo base a casa mia saliremo le cime del Monte Pore 2405m e del Sief-Col di Lana 2462m facendo una piccola traversata nel secondo giorno.
Ritrovo/meeting: loc. Cernadoi (strada Livinallongo-Falzarego) ore 8.30.
Costo a persona: 250€ 
Min.Partecipanti: 4 (adeguamento costi se con 1/2 pers.)
Include: Guida, pernottamento in appartamento con cucina.
Date: a richiesta da Gennaio al 10 Aprile.


3)-MiniCorso skialp 2 gg a Corte*

Il CORSO: tutti i corsi di scialpinismo sono dedicati a chi sa sciare (non occorre essere campioni ma serve avere voglia di fare un po' di fatica) e vuole imparare i rudimenti dello scialpinismo. L'attrezzatura (sci, scarponi e pelli di foca) si può noleggiare e gli argomenti che tratteremo sul terreno saranno: tecnica di salita, fare la traccia, sicurezza & attrezzatura, nivologia, uso di Artva-Pala-Sonda, come divertirsi senza cacciarsi nei guai, topografia e orientamento, primo soccorso (fare una barella con gli sci), tecnica di discesa fuoripista.



Ritrovo/Meeting: Corte ore 8.30 (volendo la sera prima)
Costo a persona: 250€
Min. Partecipanti: 4 (adeguamento costi se con 1/2 pers.)
Include: Guida, pernottamento in appartamento con cucina, Artva, pala e sonda+zaino.
Date: 5 e 6 Febbraio 2022 e a richiesta da Gennaio al 10 Aprile anche infrasettimanalmente.


4)-Corso 3 gg a Fanes

tutti i corsi di scialpinismo sono dedicati a chi sa sciare (non occorre essere campioni ma serve avere voglia di fare un po' di fatica) e vuole imparare i rudimenti dello scialpinismo. L'attrezzatura (sci, scarponi e pelli di foca) si può noleggiare e gli argomenti che tratteremo sul terreno saranno: tecnica di salita, fare la traccia, sicurezza & attrezzatura, nivologia, uso di Artva-Pala-Sonda, come divertirsi senza cacciarsi nei guai, topografia e orientamento, primo soccorso (fare una barella con gli sci), tecnica di discesa fuoripista.



L'Alpe di Fanes è un luogo di straordinaria bellezza che ha dato infatti origine a molte leggende. Ci si ritrova circondati da una serie di cime che, con difficoltà e impegno diversi, possono essere salite e discese con gli sci. Ci sono 2 rifugi celebri per la loro calda ospitalità. In uno c'è persino un pianoforte. Un vero paradiso per lo scialpinismo!
Ritrovo/meeting: loc. Pederu (S.Vigilio di Marebbe) presso il parcheggio. Ore 9.30 del primo giorno.
Costo a persona: 690€
Min. Partecipanti: 4 (adeguamento costi se con 1/2 pers.)
Include: Guida, 3 notti in 1/2 pensione in rifugio in cam. doppia con servizi in comune (su rich. disponibile la singola), Artva, pala e sonda, trasferimento bagaglio da Pederu al rifugio.
Date: 11-13 Febbraio 2022 e a richiesta da Gennaio a Aprile anche infrasettimanalmente.


5)-4 Cime Classiche facili* MS 

Col dei Bos 2559m, Monte Pore 2405, Monte Sief  2462m., Corvo Alto 2445m.
Con base a Corte in appartamento o in hotel o altro, in zona Arabba-Alta Badia-Passo Falzarego-Cortina.



Proposta per sciatori che abbiano già provato lo scialpinismo, o che, se sportivi, vogliano provare per la prima volta . Le gite hanno dislivelli modesti di poco inferiori ai 1000m. e le discese non sono troppo ripide, sono adatte agli sciatori tranquilli e sono molto belle (altrimenti non le proporrei).
Ritrovo/meeting: Passo Falzarego ore 8.30 del primo giorno. Alle ore 14.30 circa dell'ultimo giorno le gite sono terminate.
Costo a persona: 360€
Min. Partecipanti: 4 (adeguamento costi se con 1/2 pers.)
Include: Guida, Artva, pala e sonda.
Date: a richiesta da Gennaio a Aprile.

 

6) -4 Cime Classiche difficili* OSA

Piz Boè 3154m. (Val d'Litres) , La Varella 3055m. (in traversata est-sudovest), Tofana di Rozes 3244 e Antelao 3264m (vie normali).
Con base a Corte in appartamento o in hotel o altro, in zona Arabba-Alta Badia-Passo Falzarego-Cortina.



Si tratta di 4 "grandes courses" per scialpinisti esperti tra le più classiche e rimunerative delle Dolomiti proposte in crescendo di impegno, dove si usano la corda, i ramponi e la piccozza lungo pendii che si percorrono con gli sci sullo zaino.
Ritrovo/meeting: Passo Pordoi in orario che verrà comunicato dalla guida.
Costo a persona: 800€ con 2 persone.
Min. Partecipanti: 1/2 (possibile anche in 4 ma dopo verifica capacità)
Include: guida. 
Date: su richiesta in Marzo-Maggio.


7) -Vallon Bianco e Val Medesc con notte al bivacco della Pace di Monte Castello 2750m. BS per scialpinisti di medie capacità.
Si attraversa l'Alpe di Fanes Grande per imboccare il Valun Blanc (nome ladino del Vallon Bianco)  che porta a quello che durante la Grande Guerra era la baracca dei Kaiserjaeger austriaci. La Vista sulle Tofane è impressionante e passare la notte qui, nell'aria frizzante dei quasi 3000m, è una favola. Serve portarsi il sacco a pelo e il cibo. Il bivacco non è custodito.



L'indomani si fa indigestione di discesa perché dai piedi del Valun Blanc, raggiunto con sciata in ambiente maestoso, con 3 ore di pelli di foca si guadagna la Forcella La Varella per scendere la Val Medesc fino a La Villa. 
Ritrovo/meeting: Capanna Alpina (S.Cassiano in Badia) ore 8.00.
Costo a persona: 200€
Min. Partecipanti: 4
Include: guida.
Date: a richiesta da Febbraio a  Aprile.

8) -Scala Minighel e Vallon Tofana, BSA gita di un giorno

Sulla ferrata del Minighel.
facile via ferrata e scialpinismo per buoni sciatori discretamente allenati. Un bel giro intorno a una delle più belle cime delle Dolomiti, la Tofana di Rozes! Dalla cima del Piccolo Lagazuoi, raggiunto in funivia da Passo Falzarego, si scende la Val Travenanzes fino alla breve ferrata del Minighel che si sale in pochi minuti. Da qui si risale il Gran Masarè fino a Forcella Fontana Negra (rif. Giussani) e si scende fino alla Statale in zona Pocol. Si rientra al Falzarego con gli impianti o skibus.


Ritrovo/meeting: ore 8.30 Passo Falzarego piazzale funivia Lagazuoi.
Costo a persona: 95€
Min. Partecipanti: 4
Include: guida, Artva, pala e sonda.
Date: a richiesta da Febbraio a  Aprile.



9) -Forcella Monte Casale e discesa in Val Travenanzes con notte al Bivacco della Pace di Monte Castello

Tofana di Rozes da M.Casale

Per buoni/ottimi sciatori. OSA.
Gita espressamente orientata alla discesa ma che presenta anche una buona dose di salita con le pelli. Infatti la discesa sul pendio esposto a est che guarda le Tofane iniziando dalla Forcella di Monte Casale a 2900m, può considerarsi a buona ragione una delle discese più belle delle Alpi tutte! L'esposizione consiglia di iniziare la sciata la mattina presto e passare la notte al Bivacco incustodito della Pace è l'ideale.
Potrò farvi dormire poco raccontandovi le storie dell'Alfiere Schneeberger e del Tenente Carugati e i suoi alpini, ma questo lo saprete solo se parteciperete a questa incredibile gita!





Ritrovo/meeting
: ore 9 presso la Cap. Alpina (S.Cassiano, Alta Badia)
Costo a persona: 220€
Min. Partecipanti: 4 (adeguamento prezzo con meno partecipanti)




10) -Pordoi-Cortina, traversata di 3 giorni per esperti. OSA. Piz Boè-La Varella-Monte Casale con discesa in Val Travenanzes fino a a Cortina.
3 splendide e non banali cime di 3000 m. in Dolomiti in 3 giorni.

Cima Piz Boè
Si tratta di un itinerario di ampio respiro che permette di salire (e scendere) alcune delle più belle cime dolomitiche in una traversata emozionante e sempre diversa che riserva ad ogni “angolo” piacevoli sorprese. Dalla classica e conosciuta cima del Boè, punto culminante del Gruppo di Sella salita per la via normale, la discesa sul Colfosco-Corvara avviene per un itinerario davvero poco conosciuto e piuttosto complesso. Poi La Varella per chi non conosce a fondo le Dolomiti permette di addentrarsi in una zona veramente selvaggia e solitaria e la sua cima può considerarsi, senza esagerare, uno dei più bei balconi alpini.
Salendo il Piz Boè

Infine la salita verso il Monte Cavallo ci proietta, in un crescendo di bellezza dei luoghi davvero notevole, in un ambiente ciclopico dove le cime delle Tofane appaiono in tutta la loro maestosità e dove la discesa verso la Val Travenanzes rappresenta il degno finale di una traversata che sa soddisfare anche i più sfrenati amanti della discesa, perché questo itinerario è pensato per fare delle salite scialpinistiche tradizionali alle quali abbinare discese tra le più remunerative di tutte le Alpi.
Provare per credere!
Impegno: *** BSA/OSA. Adatto a scialpinisti di provata esperienza ed in possesso di buona tecnica di discesa. Le salite richiedono sempre la percorrenza di tratti con i ramponi ai piedi e gli sci sullo zaino. I pernottamenti avvengono in alloggi molto confortevoli.

Pernottamenti: 1 BB e 1 rif.
Impegno: ***OSA
Altitudine max :3156m
Periodo ideale:febbraio-aprile

Tofana di Rozes da M.Casale


Programma giornaliero
Qualora la guida ritenga necessarie modifiche al programma le metterà in atto dopo essersi consultato con i membri del gruppo.
1giorno. Ritrovo al Passo Pordoi (Hotel Col di Lana, possibilità di pernottamento per chi vuole arrivare il g. prima. Tel .0462.601277) alle ore 9, verifica dei materiali e salita in Funivia al Sass Pordoi 2911 m.

Passo Limo, Fanes

Ascensione del Piz Boè 3156 m. (ca. 2.30 ore), lungo la cresta S e discesa attraverso la Roa de Pigolerz al Vallon, poi per la Val Litres (breve risalita-15 min.- ai piedi del Piz da Lech) a Colfosco-Corvara. Pernottamento in Bed & Breakfast in Alta Badia.Cena libera .

2. Dalla Cap. Alpina 1600 m. (S. Cassiano) si risale lungo l’ Alpe di Fanes Grande deviando per il Bus da Stlut e raggiungendo la Cima di La Varella 3034 m. (ca.4.30 ore). La lunga discesa termina all’ Alpe di Fanes 2050 m, pernottamento in Rifugio.½ pensione in Rifugio a Fanes.

Cresta La Varella
La Varella


3. Lasciato il Rifugio alle prime luci dell’ alba si risale il Vallon Bianco fino alla Forcella Monte Casale 2894 e da qui alla cima di Monte Cavallo 2912 (3.30 ore ca.) da dove con una delle più entusiasmanti discese di tutte le Dolomiti si scende in Val Travenanzes e poi a Fiames (Cortina d’ Ampezzo) dove l’ escursione ha termine.
Possibilità di rientro al Passo Pordoi organizzandosi con le auto proprie precedentemente o con skibus+impianti.

La quota comprende
La guida alpina, 2 pernottamenti (1 B&B e 1x mezza pens. in Rif.), Funivia Pordoi.
La quota non comprende

Dalla Forc. Monte Casale, le Tofane.

Eventuali trasferimenti su strada, impianti extra, extra in genere e tutto quello non menzionato alla voce precedente.
Attrezzatura: sci, attacchi e scarponi da scialpinismo, pelli di foca, ramponi da ghiaccio leggeri, piccozza, rampant.
Artva, pala e sonda, imbragatura leggera da scialpinismo.


Ritrovo/meeting: ore 9 presso funivia Sass Pordoi a Passo Pordoi.
Costo a persona: 500€
Min. Partecipanti: 4 (adeguamento prezzo con meno partecipanti)
Include: guida alpina, 1 notte in B&B, 1x mezza pensione in rifugio, salita in funivia Sass Pordoi
Date: a richiesta da fine Febbraio a fine Aprile


11) -Traversata facile con insegnamento dei 3 Rifugi Fanes-Fodara-Sennes per sciatori che scendono piste di ogni difficoltà senza problemi.


Questa facile traversata è pensata per chi vuole provare l'esperienza dello scialpinismo per la prima volta e non è quindi molto allenato (anche se un po' di fatica si deve fare). Il comfort dei rifugi, la bellezza dei luoghi e l'atmosfera che solo una traversata di più giorni sanno dare, possono costituire, senza esagerazioni, un'esperienza unica per uno sciatore curioso e stufo delle solite piste affollate e le code col vassoio marron al self service.
Proposta adatta anche a famiglie sportive che si sostituisce alla classica settimana bianca.
Ritrovo/meeting: Capanna Alpina (S.Cassiano in Badia) ore 9.00
Itinerario: giorno1: traversata dell'Alpe di Fanes Grande fino al rifugio omonimo, con discesa dal Passo di Limo ca. 4 ore.
Giorno2: discesa a Pederù e salita a Fodara Vedla, sistemazione in rifugio e nel pomeriggio addestramento con gli sci verso la cima Lavinores, uso Artva pala e sonda, tecnica di salita, traccia e discesa.
Giorno3: salita al rif. Sennes (2 ore) sistemazione e nel pomeriggio come giorno 2.
Giorno4: discesa fino a Malga Ra Stua e poi a Cortina in loc. Podestagno. Rientro in taxi a Cap. Alpina.
Costo a persona: 740€
Include: guida alpina, 3 x mezza pensione in rifugio, Artva, pala e sonda.
Date: a richiesta dal 20 Gennaio a tutto Aprile.

Le ore sono quelle di effettivo spostamento. Le tappe, soste incluse, durano quindi di più.
L'attrezzatura da scialpinismo (sci, attacchi, pelli di foca e scarponi) si può noleggiare. Artva, pala e sonda sono forniti dalla guida.

-------------------------------------------------------------------------------------------------

Tutte le proposte sono anche a titolo di esempio. Su richiesta si possono confezionare itinerari per ogni gusto, capacità e livello di allenamento.
Ogni tipo di gita scialpinistica, su ghiaccio, ciaspe e sci fuoripista con impianti può essere effettuata con un numero di persone a partire anche da 1.
Non esitate a chiedere ogni informazione scrivendo o telefonandomi:
info@marcellocominetti.com  +39.3277105289

Per sapere di più sullo scialpinismo vi consiglio di leggere i bei libri di Giorgio Daidola SCIATORI DI MONTAGNA (ed.Mulatero) e SKI SPIRIT (ed. Alpine Studio). Chi si avvicina per la prima volta a questa complessa e straordinaria disciplina alpina invernale, scoprirà un mondo con una sua storia ricchissima di aneddoti, cultura e personaggi che hanno aperto la strada allo sci alpino che purtroppo oggi a raggiunto livelli da squallido Luna Park. 

CASCATE GHIACCIATE/ICE CLIMBING
Dolomites

Il terreno dolomitico è quantomai vario in tema di offerta di cascate, goulottes e itinerari di misto (dry tooling). Si va dalla colata facile alta 80m alle falesie a monotiri di ghiaccio con ogni grado di difficoltà fino alle vie di mille metri sulla Civetta.

12) -Corso di 2 giorni per iniziare
beginners, 2 days course.

13) -3 giornate per chi scala già e vuole migliorarsi.
 3 Days dedicated to climb more icefalls, for experts that want to improve their technique.

-Scalate a richiesta per 1/2 alpinisti
-Climbing day on request for 1/2 climbers

GUARDA QUI TUTTE LE DATE E LE PROPOSTE IN DETTAGLIO.
SEE ALL THE POURPOSES IN DETAILS AND DATES.


Libri: ALPINE ICE di Mario Sertori ed.Versante Sud









SE HAI ESIGENZE DI DATE E/O DURATA DEI PROGRAMMI, CONTATTACI PER FARE INSIEME UN PROGRAMMA SU MISURA.
IF YOU NEED TO HAVE DIFFERENT DATES OR PLANS CONTACT US TO MAKE A TAILOR PLAN TOGETHER
.


CIASPOLATE/SNOWSHOEING

Le moderne racchette da neve o ciaspe o ciaspole, sono un attrezzo di uso immediato e semplice ma possono condurre in luoghi inaspettatamente pericolosi per valanghe o cadute lungo versanti ripidi. L'uso di Artva, pala e sonda unitamente a un corretto apprendimento del loro uso e al dove e come muoversi, fanno parte del bagaglio tecnico della guida alpina, la cui missione sarà il trasmettervelo durante le escursioni.

14)-Col di Lana-Monte Sief 2 gg.
Il massiccio del Col di Lana è situato al centro di una cerchia di cime spettacolari come Tofane, Conturines, Marmolada, Civetta, Pelmo, Sella, ecc. per questo durante la Grande Guerra aveva grande importanza strategica.
Itinerario: si parte dalla loc. Palla, raggiungibile in auto su strada asfaltata (parcheggio) salendo la via normale al Col di Lana dove un bivacco incustodito si utilizza per passare la notte (occorre sacco a pelo). Inutile dirlo che tramonto e alba da una cima così sono impagabili.
Il giorno seguente si prosegue lungo la cresta che collega al Monte Sief attraverso camminamenti, trincee e scale costruiti più di 100 anni fa dai soldati. Dal Monte Sief si scende a Corte attraverso i boschi del Col de la Roda dove visiteremo un'enorme galleria che gli austriaci usavano come ospedale.
Ritrovo/meeting: presso bar ristorante Klematis a Pieve di Livinallongo ore 10.
Costo a Persona: 130€.
Min. Partecipanti: 6
Date: 19-20 Febbraio 2022 e a richiesta da fine Gennaio a metà Marzo anche infrasettimanalmente. 
Serve il sacco a pelo.

Rifugio Fanes
15)-Val Badia-Fanes-Cortina 2gg.
Un'escursione facile ma molto remunerativa sotto il profilo ambientale.

Ritrovo/meeting: Capanna Alpina (bar e parcheggio) ore 9.30. Da Cortina si può rientrare a Passo Falzarego in bus (25min.) dove la guida lascia un'auto per poi scendere alla Cap. Alpina (10 min) a recuperare le altre con i relativi autisti. Solitamente alle 16-16.30 si è liberi di tornare a casa.
Itinerario: dalla Capanna Alpina (S.Cassiano-Alta Badia) 1620m. si risale il ripido pendio che porta al Col Locia (45min. ca) dove si apre la Grande Alpe di Fanes che con percorso semi-pianeggiante e qualche piacevole saliscendi con poco dislivello, termina al Lago di Limo passando per la Malga Fanes (3 ore ca.). Con una breve discesa (15min.)si entra nella Piccola Alpe di Fanes dove troviamo gli accoglienti rifugi a 2050m. Fanes e La Varella. Il giorno seguente, risalito il breve pendio che porta al Lago di Limo, (15min.) si scende a Fiames in ca. 4 ore, attraverso la lunga e pittoresca Val di Fanes (da dove in bus in 10 min. si raggiunge Cortina 1220m.)
Costo a persona  (min. 6 persone):195 €. (
Include: guida, ARTVA e ½ pensione in rif. in camerata, (possibilità camere singole/doppie con lieve sovraprezzo)
Min. Partecipanti:6
Date: 29-30 Gennaio 2022 e a richiesta da fine Gennaio a metà Marzo anche infrasettimanalmente.

Altre gite con le ciaspe, anche di una giornata, possono essere organizzate su richiesta. 

Libri: Con le Ciaspole in Dolomiti  Ferrero Pellegrini ed. Idea Montagna


16) -NOTTI IN BAITA
Aggiungi una nota di fascino al tuo alloggiare in Dolomiti durante le tue attività sportive

*La frazione di Corte si trova nella valle di Livinallongo su un pendio esposto a sud ai piedi del Col di Lana a 1600m. con vista su Civetta, Marmolada e Sella. In auto dista 10min. da Arabba, 20min. da Corvara e 45min. da Cortina.
C'è la possibilità, richiedendolo a parte, quando non sia già compreso, di alloggiare a casa mia in appartamento da 2-6 (max) posti letto con stufa a legna, cucina, bagno e acqua calda. In inverno si parte con gli sci dalla porta di casa. Ideale per piccoli gruppi di amici, famiglie, coppie, amanti della tranquillità che vogliano godere di un alloggio di montagna rustico ma confortevole, romantico e ospitale.Ved.foto.







SE HAI ESIGENZE DI DATE E/O DURATA DEI PROGRAMMI, CONTATTACI PER FARE INSIEME UN PROGRAMMA SU MISURA.
IF YOU NEED TO HAVE DIFFERENT DATES OR PLANS CONTACT US TO MAKE A TAILOR PLAN TOGETHER
.

info@marcellocominetti.com                                  tel+whatsapp +39.327.7105289