TREKKING IN SARDEGNA NEL TERRITORIO DI BAUNEI TRA MONTI E MARE. 27 Ott./1 Nov. 2021. 680€ con 8 pers.

 

l'aguglia di Goloritzé e il golfo di Orosei

Il trek si svolge lungo la costa orientale della Sardegna tra le località di Cala Gonone e Santa Maria Navarrese, una zona molto vasta completamente spopolata, dove la natura è aspra, primordiale, selvaggia e bellissima. Alte pareti calcaree precipitano sul mare più bello del Mediterraneo celando calette sabbiose raggiungibili via terra solo lungo sentieri selvaggi. Nel 1989 è nato qui il trek Selvaggio Blu, considerato oggi, anche oltreoceano, tra gli itinerari a piedi più belli del mondo.

 Per la spettacolarità dei luoghi permette di fare una esperienza ancora autentica della Sardegna con la Guida Marcello Cominetti che ha vissuto l'adolescenza nel Supramonte di Baunei e lo conosce meglio  delle sue tasche

Questa proposta ne percorre una parte che non presenta difficoltà tecniche, se non quella di camminare su sentieri nascosti a volte impervi che attraversano una macchia profumata e fitta, tracciati nei secoli dalle capre, dai carbonai toscani e dai fieri pastori baunesi - quest’ultimi ancora oggi presenti e legati alle loro tradizioni millenarie.

Giorno 1

ritrovo per cena a Santa Maria Navarrese (2 ore e mezza di macchina da Olbia o da Cagliari).  Notte Hotel Santa Maria 

Giorno 2 

partenza dopo la prima colazione. Si cammina lungo la costa fino a Pedralonga (1.30 h), si sale a U Spiggius costeggiando la base di Punta Giradili (1h). Si attraversa l'altipiano fino all'ovile Bertarelli (1h.30) dove si cena e si pernotta. sacco a pelo

Giorno 3 

Trek fino a Punta Salinas, discesa al mare a  Cala Goloritzé, bagno  e risalita del Bacu Goloritzé fino all’altopiano di Golgo (ca. 6 ore) cena e pernottamento in agriturismo.sacco a pelo

Giorno 4

Trek fino a Cala Ispuligidenie (Mariolu), bagno in mare cristallino, transfer in gommone fino a Su feilau, risalita e rientro all'agriturismo di Golgo (ca 6 ore)

Giorno 5 

gita lungo la codula Sisine fino a Cala Sisine, una delle più belle spiagge della costa, quella dove è stato girato "Travolti da un insolito destino..." con Mariangela Melato e Giancarlo Giannini. (ca. 4 ore).Rientro in barca a Santa Maria Navarrese. Cena e pernottamento in Hotel ***      

Giorno 6 

Santa Maria Navarrese, turismo e spiaggia, liberi tutti, rientro a casa

 

Nuraghe e chiesa di S. Sarbana

Quota di partecipazione a persona  (vedi titolo)

 

La quota comprende

-1x mezza pensione presso l’ovile Bertarelli

-2x mezza pensione presso agriturismo a Golgo

- Cibo e acqua durante il trek (colazioni e pranzi al sacco)
- passaggio in barca Mariolu Su Feilau

- Rientro in barca da Cala Sisine

-2x mezza pensione in hotel*** a S.Maria Navarrese. 

-trasferimento bagagli (serve sacco a pelo e materassino)

-Guida e tutte le sue spese

 

 

La quota NON comprende
-pranzi del giorno di arrivo e di partenza, bevande extra, il viaggio per e da Santa Maria Navarrese e tutto quanto non compreso alla voce precedente.

  

scorcio nei pressi di Pedralonga

Cosa portare:

ZAINO 

sacco a pelo (non leggero)

materassino

cappellino da sole

crema protettiva

occhiali da sole

1 paio calzoni corti

1 paio calzoni lunghi leggeri

1 pile 

1 giacca a vento tipo kway

1 piumino leggero

1 costume

1 asciugamano 

1 paio ciabatte

1 paio scarpe trekking o running collaudate

mutande calze e magliette  ricambio

spazzolino, piccolo dentifricio, crema dopo sole

sacca per trasporto  bagagli